CATASTO

La planimetria catastale rappresenta graficamente la pianta di un’unita’immobiliare, depositata al Catasto fabbricati, da cui è possibile desumere, in conformità alle regole catastali vigenti i seguenti dati:
– Contorni e confini
– Suddivisione interna dei vani
– Destinazione d’uso dei vani
– Altezza dei locali
– Riferimento di piano
– Eventuali corti e pertinenze esclusive
Le planimetrie catastali sono indispensabili in molti casi, come per esempio:

– Per la redazione di atti notarili
– Per il calcolo e controllo delle superfici riportate in visura
– Per il controllo della corrispondenza catastale con lo stato di fatto
– Per conoscere quanto risulta in atti catastalmente.

IMPORTANTE Qualora la planimetria catastale non risulti depositata on line in banca dati telematica in quanto non presente o mai redatta per l’unita’ indicata, sara’ effettuato il rimborso della somma versata. Si riceverà relativa notifica una volta effettuato il relativo rimborso. Nei casi in cui la planimetria non risulti in banca dati, sara’ necessario recarsi fisicamente all’ufficio catastale provinciale e verificarne l’eventuale presenza negli archivi cartacei. Qualora non sia presente nemmeno al cartaceo sara’ necessario redigere da parte dell’avente diritto, apposita pratica Docfa per planimetria catastale mancante. Operazione effettuabile da un tecnico abilitato.

RICHIESTA DI PLANIMETRIA CATASTALE ON-LINE

About Munico

architetto/artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.